un'associazione no profit, costituita da artisti e critici, che promuove:


a) la ricerca nel campo delle arti visive.


b) lo sviluppo e l'inserimento dell'arte nel tessuto sociale.


L'Associazione, che si prefigge di muoversi al di fuori della centralità del sistema del mercato dell'arte, rifugge dai criteri selettivi del tipo "giovani artisti da lanciare" oppure "artisti storici da consacrare".


L'associazione persegue l'intento di sostenere e promuovere tutti quegli artisti, indipendentemente dalla loro età anagrafica, che per svolgere una seria ricerca artistica operano, necessariamente, al di fuori dei criteri produttivi del mercato dell'arte.



" />