Velocizzare Apple Aperture 3: deframmentare il disco su Mac OSX?

Pubblicato il 11 Dicembre 2010 alle 15:51 | nessun commento »

Ho iniziato ad utlizzare Aperture dalla versione 2. Il software era molto interessante, stabile, sicuramente non completo nelle funzionalità (tra le altre cose non aveva ancora i Presets), ma ovviamente era ben integrato nell'ecosistema Mac.

Ero quindi molto fiducioso nella terza versione che avrebbe sicuramente colmato alcune mancanze rispetto a Lighroom e introdotto novità (faces e places e i pennelli). Purtroppo Apple Aperture 3 appena rilasciato si è dimostrato decisamente inutilizzabile. Durante il suo utlizzo, per semplici operazioni, richiedeva un quantitativo mostruoso di ram. Con 4 GB il software non girava in maniera decente.

 

C'era sicuramente qualche problema.

 

La comunità di utilizzatori si è fatta sentire in maniera ufficiosa attraverso i vari discussion board di Apple fornendo feedback utili alla…

tag:

Spazi no profit a Roma

Pubblicato il 08 Dicembre 2010 alle 22:29 | nessun commento »

Scrivo queste informazioni viste le numerose richieste di Spazi no profit a Roma.

Nella sezione gallerie ci sono elencati alcuni spazi no profit a Roma. Potete segnalare il vostro spazio no profit alla pagina segnala Galleria (anche se il vostro spazio non è una galleria). Provvederemo ad inserirlo in una sezione appropriata.

 

Uno spazio no profit solitamente è uno spazio (non necessariamente una galleria d'arte) gestito da società onlus. Una onlus è una società non lucrativa. Spesso hanno spazi che rendono disponibili per diverse attività: mostre, corsi, laboratori etc.

 

Uno spazio no profit non è necessariamente gratuito. Questo significa che le onluns chiedono un compenso giornaliero (o settimanale) per l'uso di questi…

tag:

Presets Apple Aperture 3: cosa sono e come crearli

Pubblicato il 02 Dicembre 2010 alle 13:36 | nessun commento »

Iniziamo ad addentrarci in Apple Aperture 3 partendo dai Presets.


I Presets per Apple Aperture sono dei file che contengo una serie di modifiche da apportare ad una fotografia.
Possono essere esportati da Aperture o importati. Potete quindi facilmente scaricare un Presets, importarlo in Aperture e applicare le correzioni alle vostre foto.

 

E' quindi un modo veloce per poter scambiare con altre persone  e applicare alle vostre foto un set di correzioni.

 

In Aperture sono presenti una serie di Presets, ma potete crearne uno molto facilmente.
Per creare un Presets è sufficiente andare su una vostra foto sui cui avete già applicato alcune correzioni.

 

Quindi andate sul menù Presets sulla sinistra visualizzando il tab Adjustments. Poi cliccate su…

tag:

Supermarket Amazon. Kindle e iPad. Che fine faranno i libri stampati?

Pubblicato il 29 Novembre 2010 alle 12:39 | nessun commento »

Amazon ormai vende più gadget che libri. E con Kindle sta rivoluzionando il modo di leggere.

 

Sto leggendo su l'Espresso un articolo dedicato ad Amazon. Viene intervistato Piacentini - numero due di Amazon - che tra le varie chiacchiere non perde occasione di sponsorizzare il Kindle.
Mi pare di leggere la solita profezia tecnologica sulla scomparsa della carta. Quindi dei libri e della stampa cartacea. Ricordo di aver letto un libro di Bill Gates, mi pare fosse "La strada che porta a domani". Non si parlava solo di carta. Ma di tv on-demand (era il 1996!) e di fruizione di contenuti digitali in stile iTunes.
Però, in quel caso,  Bill aveva ragione! Le sue non erano solo profezie, piuttosto vision di mercato.

tag:


Articoli più vecchi